TMC.it: sintesi sul servizio
 

Il servizio TMC.it, fornito da Infoblu sulle frequenze di RTL 102,5, permette di visualizzare il traffico direttamente sul proprio navigatore.
Le informazioni vengono trasmesse sulle frequenze FM ed utilizzano un particolare sistema di codifica. I vantaggi di TMC.IT »

mappa copertura

Copertura del segnale:

Il servizio TMC.IT è disponibile sull’80% del territorio italiano sulle frequenze di RTL 102.5.
Puoi verificare la copertura nel tuo comune dalla ricerca "Sintonizza la tua radio" sul sito di RTL 102,5

Copertura informativa:

Il servizio fornisce informazioni sullo stato del traffico ed altre segnalazioni che possono avere impatto sul viaggio (situazioni meteo, incidenti, chiusure,..) su autostrade, superstrade e tangenziali di tutto il territorio italiano.

Le segnalazioni sono fornite direttamente dai centri di controllo del traffico dei gestori delle strade, arricchite attraverso sistemi automatici di monitoraggio.

Infoblu agisce come aggregatore delle molteplici fonti informative:

Infoblu agisce da aggregatore ed è attiva per migliorare costantemente la copertura informativa attraverso ulteriori accordi.

Sensoristica:
Il servizio TMC.IT di Infoblu e RTL 102.5 si basa inoltre su una ricca infrastruttura tecnologica finalizzata a supportare il controllo degli eventi di traffico, la gestione delle emergenze, la pianificazione ed il monitoraggio delle operazioni.

Sulla rete del Gruppo Autostrade per l'Italia i dati provengono da sensori distribuiti lungo la rete autostradale:

  • oltre 1.800 telecamere
  • oltre 400 varchi telepass
  • oltre 500 sensori di traffico (spire e boe)

Sulla base di questi dati vengono calcolati i tempi di percorrenza in tempo reale e forniti allarmi ai centri di controllo del traffico che monitorano la viabilità e gestiscono le emergenze.

I dati sono inoltre arricchiti attraverso gli scambi con altre società e l'integrazione dei floating car data, su una base di oltre un milione di veicoli, grazie alla collaborazione con Octotelematics.